Le 5 razze di gatti più piccole del mondo

1 mese ago

In questo articolo di Animal Expert presentiamo le 5 razze di gatti più piccole del mondo. Vi raccontiamo le loro origini e le loro caratteristiche fisiche più distintive, che insieme alla loro piccola statura rendono questi piccoli animali davvero adorabili. Se vivi in un piccolo appartamento o appartamento, è ovvio che è più appropriato cercare un felino che si adatti alle dimensioni della casa, poiché uno più grande potrebbe avere difficoltà a muoversi con calma. Quindi, se vuoi scoprire quali sono i gatti più piccoli del mondo, continua a leggere!

Indice
  1. 1. Singapore, il gatto più piccolo del mondo
    1. Origine del Singapura
  2. 2. Korat
    1. Origine del Korat
  3. 3. Munchkin
    1. Origine del munchkin
  4. 4. Skookum
    1. Origine dello skookum
  5. 5. Devon rex
    1. Origine del devon rex

1. Singapore, il gatto più piccolo del mondo

Qui abbiamo il gatto più piccolo del mondo! Ed è che il suo peso medio è tra 1 e 3 chili, piccolo!

Origine del Singapura

Come ci si potrebbe aspettare, il gatto Singapura o Singapore è originario di Singapore, proprio come suggerisce il nome. Tuttavia, le sue reali origini sono ancora dibattute e sconosciute oggi, ci sono diverse teorie a riguardo. Da un lato, si ritiene che sia stato creato e sviluppato a Singapore, mentre dall'altro si dice che questo non era il suo luogo di nascita. Allo stesso modo, la sua antichità è anche un mistero irrisolto...

Il gatto di Singapura è considerato il più piccolo del mondo per una ragione chiara: una femmina adulta pesa in media 1,8 kg e un maschio 2,7 kg. La sua testa è rotonda, con grandi orecchie alla base, non molto affilate e profonde. Il mantello di questo felino è caratterizzato da due diverse tonalità di marrone, una più chiara e una più scura. Quindi è accettato un solo modello di colore, il marrone seppia con il tono avorio, il viso dolce e le sue piccole dimensioni, per molti è stato anche riconosciuto come uno dei gatti più belli del mondo. Per noi tutti gli animali hanno delle peculiarità che li rendono belli, non credi?

2. Korat

Il peso del gatto Korat varia da 2-4 chili, quindi fa anche parte della lista delle razze di gatti più piccole del mondo.

Origine del Korat

Originario della Thailandia, questo gattino è caratterizzato dal suo colore blu e dagli occhi verdi. Secondo le credenze locali, questo è uno dei gatti fortunati di Tamra Meow, una raccolta di poesie che descrivono 17 diverse razze feline. Anche se può sembrare incredibile, il korat è un gatto nato naturalmente, così che l'essere umano non faceva parte della creazione e dello sviluppo come è successo con altre razze di cani e gatti. Così, è stato esportato per la prima volta dalla Thailandia nel 1960 per dirigersi verso gli Stati Uniti. Caratteristiche fisiche Potremmo dire che il gatto korat ha una testa a forma di cuore, con grandi occhi a mandorla di un colore verde intenso. Come fatto curioso, sia il colore dei loro occhi che la loro pelliccia blu possono richiedere circa due anni per stabilirsi. L'aspettativa di vita di questo felino è un altro dei dati più peculiari della razza, poiché la sua longevità è stimata in 30 anni. In questo modo, oltre ad essere uno dei gatti più piccoli del mondo, è uno dei più longevi!

3. Munchkin

Il gatto Munchkin ha un peso medio di 4-5 chili nei maschi e 2-3 chili nelle femmine, essendo un altro dei gatti di piccola taglia più popolari al mondo, oltre che adorabile. È anche una delle razze feline più recenti, poiché non è stata scoperta fino agli anni ' 80.

Origine del munchkin

Originario degli Stati Uniti, il munchkin è la tastiera dei gatti: corta e allungata. Il suo nome deriva dal film "Il mago di Oz", in cui l'eroina incontra una piccola città occupata dai cosiddetti "munchkins". La sua bassa statura deriva da una mutazione genetica naturale derivante dall'incrocio tra razze, e fu solo nel 1983 che iniziò a essere documentata su di lei. Questa razza è spesso indicata come il "gatto in miniatura", un termine errato perché il suo corpo è lo stesso di quello del gatto comune, con la particolarità della piccola lunghezza delle sue zampe. Caratteristiche fisiche Come abbiamo sottolineato, i maschi tendono ad essere un po ' più grandi delle femmine. Le zampe corte sono la loro caratteristica più distintiva, gli occhi di questi felini di solito hanno una forma di noce e un colore brillante, che conferisce loro un aspetto più penetrante e sorprendente. D'altra parte, il mantello è solitamente corto o medio, e tutti i modelli di colore sono accettati per questa razza ad eccezione dell'ambra. Indubbiamente, il munchkin, oltre ad essere uno dei gatti più piccoli del mondo, è un felino dall'aspetto tenero e particolare. Il suo personaggio è attivo, giocoso, impavido e curioso, quindi è ideale sia per i bambini che per gli adulti.

4. Skookum

Con un peso medio di 1-4 chili, il gatto skookum si caratterizza anche per essere uno dei gatti più piccoli del mondo. In generale, i maschi tendono ad essere più grandi, circa 3-4 chilogrammi, mentre le femmine possono pesare tra 1 e 3 chilogrammi.

Origine dello skookum

Lo skookum è una razza di gatto originaria degli Stati Uniti, molto piccola e caratterizzata dai suoi bei capelli ricci e dalle zampe molto corte, tratti che gli conferiscono un aspetto adorabile e qualche somiglianza con il basset hound dog. La razza è nata dall'incrocio tra il gatto Munchkin e il LaPerm e diverse associazioni l'hanno riconosciuta come una "razza sperimentale". In questo modo, lo skookum può partecipare a mostre ma non a concorsi. Lo skookum è un gatto molto muscoloso con una struttura ossea media. Come abbiamo detto, le loro zampe sono molto corte e il loro mantello è piuttosto riccio, queste sono le caratteristiche fisiche più distintive della razza. È un gatto così piccolo, che anche nella sua fase adulta sembra che sia ancora un cucciolo.

5. Devon rex

Con una media di 2-4 chili di peso, troviamo il Devon rex come un altro dei gatti di piccola taglia più apprezzati in tutto il mondo.

Origine del devon rex

L'origine di questo felino risale al 1960, quando il primo di loro nacque nel Regno Unito, nel Devon. Il carattere di questo gatto è affettuoso, vigile e molto affettuoso. A causa delle caratteristiche del suo mantello, è anche considerato un gatto ipolargenico. Caratteristiche fisiche La selezione e l'allevamento della razza per anni ha portato il Devon rex a presentare un pelo corto e denso con aspetto riccio. I suoi occhi ovali e luminosi gli permettono di avere uno sguardo penetrante, che insieme al suo corpo equilibrato e all'espressione dolce lo rendono uno dei felini più teneri e adorabili. Per questa razza, tutti i colori sono accettati.

Se vuoi leggere altri articoli simili alle 5 razze di gatti più piccole del mondo, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di The most....

Go up