Malattie comuni nelle orecchie dei gatti

1 mese ago · Updated 4 settimane ago

Malattie comuni nelle orecchie dei gatti

Ogni animale ha caratteristiche che lo aiutano a svilupparsi nei diversi ambienti in cui abita. I gatti, oltre alla visione eccellente, hanno una capacità uditiva acuta. Tuttavia, l'orecchio e le orecchie possono soffrire di varie condizioni, compromettendo questa capacità e mettendo in pericolo la salute del felino. In questo articolo di esperti di animali ti parleremo delle malattie più comuni nelle orecchie dei gatti. Continua a leggere!

Indice
  1. Malattie nelle orecchie dei gatti: otite
  2. Malattie nelle orecchie dei gatti: rogna notoedrica felina
  3. Malattie nelle orecchie dei gatti: dermatofitosi
  4. Malattie nelle orecchie dei gatti: dermatite solare
  5. Malattie nelle orecchie dei gatti: pemfigo foliaceo
  6. Malattie nelle orecchie dei gatti: lupus erimatoso discoide
  7. Malattie nelle orecchie dei gatti: otoematoma
  8. Raccomandazioni generali per prendersi cura delle orecchie del gatto

Malattie nelle orecchie dei gatti: otite

È un'infiammazione dell'epitelio, il tessuto interno dell'orecchio che è responsabile della protezione dell'organo uditivo dai microrganismi esterni e della secrezione di sostanze. L'otite è una malattia dell'orecchio comune molto dolorosa nei gatti che può portare a una temporanea perdita dell'udito. Le sue cause sono diverse, da acari e batteri a funghi o corpi estranei che sono entrati nella cavità uditiva, tra gli altri. Se il tuo gatto soffre di otite, graffierà frequentemente, scuoterà la testa e si lamenterà con un miagolio costante. Il trattamento più comune per l'otite nei gatti sono gli antibiotici, quindi il veterinario prescriverà quello più appropriato a seconda della causa della malattia.

Malattie nelle orecchie dei gatti: rogna notoedrica felina

Questo tipo di rogna colpisce sia le orecchie che altre parti del corpo del felino. È causato dall'acaro Notoedres cati, che nidifica sulla pelle del gatto, specialmente sulla testa. La rogna notoedrica provoca un'intensa irritazione alle orecchie, causando il graffio del gatto molto frequentemente, oltre a arrossamento, irrequietezza e persino ferite da graffi continui. Il trattamento topico è il più comune per questi casi, sebbene sia raccomandato anche l'uso di pipette, shampoo o farmaci iniettabili.

Malattie nelle orecchie dei gatti: dermatofitosi

La dermatofitosi, nota anche come tigna, è una malattia causata da dermatofiti, un tipo di fungo che di solito colpisce la testa, le zampe e le orecchie dei gatti. È molto comune nei giovani felini, specialmente in quelli che hanno meno di un anno e in quelli con pelliccia lunga. Tra i sintomi di questa malattia comune nelle orecchie dei gatti, spicca il prurito, oltre alle aree glabre e alle lesioni circolari sulle parti del corpo colpite. Sebbene la malattia possa scomparire spontaneamente, è altamente contagiosa sia per gli animali che per le persone, quindi si raccomanda di attaccarla il prima possibile. Come trattamento, vengono applicati unguenti o creme, oltre ai farmaci orali nei casi più gravi. Vedere l'articolo "Tigna nei gatti-Contagio e trattamento" per ulteriori informazioni.

Malattie nelle orecchie dei gatti: dermatite solare

È una malattia causata dall'esposizione costante e prolungata al sole. Appare nei gatti i cui livelli di melanina nel mantello sono ridotti, rivelandosi in un colore chiaro. La dermatite solare è caratterizzata dalla comparsa di croste e ulcere, pelle squamosa sulle orecchie, quindi se il tuo gatto ha croste sulle orecchie e ferite, questa potrebbe essere la causa. In casi estremi, possono comparire tumori. Inoltre, provoca dolore e prurito, quindi il gatto si graffia frequentemente, causando lesioni. Come trattamento, si raccomanda di sospendere immediatamente l'esposizione al sole e posizionare creme e unguenti sulle aree interessate. Nei casi più gravi, può essere necessario un intervento chirurgico.

Malattie nelle orecchie dei gatti: pemfigo foliaceo

È una malattia autoimmune che attacca la testa del felino, in particolare le orecchie. Una malattia autoimmune è quella in cui il corpo dell'animale colpito si distrugge, poiché non distingue tra cellule buone e cattive. Se il tuo gatto soffre di questa malattia, si presenterà con pustole, piaghe e perdita di pelo, oltre a prurito, disagio, letargia e febbre. È molto difficile da trattare e può portare alla morte se non trattata in tempo. Il trattamento comprende l'applicazione di unguenti nelle aree colpite, accompagnati da corticosteroidi, immunosoppressori, terapie biologiche, antibiotici, tra gli altri metodi.

Malattie nelle orecchie dei gatti: lupus erimatoso discoide

Come il pemfigo foliaceo, è una malattia autoimmune che attacca la pelle, concentrandosi principalmente sulla testa, dove colpisce il naso, gli occhi e le orecchie. È possibile rilevarlo a causa delle lesioni che provoca, in quanto lascia ferite aperte, oltre alla perdita di colorazione nella zona interessata. Perdita di capelli e ulcere sono anche visti. Non esiste un trattamento che elimini completamente la malattia, quindi il veterinario si concentrerà sulla riduzione delle condizioni e dei sintomi. Di solito vengono utilizzati immunosoppressori, antibiotici e trattamenti topici volti a ridurre i disturbi subiti dal felino.

Malattie nelle orecchie dei gatti: otoematoma

È una malattia che colpisce i padiglioni uditivi delle orecchie del felino. Può essere causato da improvvisi sobbalzi della testa dell'animale o da graffi molto vigorosi, con cui il sangue si accumula nei reparti, che finiscono per infiammarsi. Esistono due trattamenti: l'applicazione di antinfiammatori e la chirurgia.

Raccomandazioni generali per prendersi cura delle orecchie del gatto

È estremamente importante mantenere una cura adeguata delle orecchie del gatto, in quanto ciò impedisce la comparsa di queste malattie. Per fare ciò, si consiglia di eseguire un controllo periodico all'esterno delle orecchie per rilevare eventuali infezioni, infiammazioni, secrezioni estranee o persino oggetti che potrebbero essere penetrati nella cavità. Per le pulizie, è meglio andare dal veterinario, che le somministrerà senza il rischio di danneggiare il condotto uditivo del tuo gatto. Tuttavia, nell'articolo "Pulire le orecchie di un gatto passo dopo passo" troverai una guida di base. Naturalmente, non applicare mai farmaci senza controllo medico o spruzzare acqua o qualsiasi altro liquido sulle orecchie del gatto senza la raccomandazione di uno specialista. Tieni presente che molte delle comuni malattie dell'orecchio di gatto descritte sono di natura grave e alcune addirittura non hanno alcun trattamento, quindi la prevenzione è la chiave.

Questo articolo è puramente informativo, in ExpertoAnimal.com non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a malattie comuni dell'orecchio di gatto, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Prevenzione.

Go up