I gatti possono mangiare la pasta?

1 mese ago

Quando adottiamo un gatto, ci assumiamo una grande responsabilità, poiché la salute e il benessere del gatto dipenderanno esclusivamente da noi. Che si tratti di un cucciolo di gatto o di un adulto, dobbiamo informarci correttamente. Il veterinario ci spiegherà quali oggetti ha bisogno di graffiare, le malattie più comuni, ogni tanto l'acqua e la sandbox dovrebbero essere rinnovate o alcuni dettagli sull'alimentazione. Proprio quest'ultimo punto genera molti dubbi e confusione, dato che ci sono molte opzioni sul mercato: cibo secco, cibo umido, dieta barf, ricette fatte in casa, avanzi... Quale scelta è quella giusta? In questo articolo di Animal Expert cercheremo di fare luce su alcuni punti, ma ci concentreremo sulla risposta alla domanda; i gatti possono mangiare la pasta? Scoprilo qui sotto:

Indice
  1. Alimentazione ottimale del felino
  2. La pasta fa male ai gatti?
  3. I gatti possono mangiare pasta con pomodoro?
  4. Altri alimenti
  5. Suggerimenti

Alimentazione ottimale del felino

Attualmente possiamo considerare varie opzioni nel determinare la dieta di un gatto e questo apre la porta a diversi dibattiti sulla nutrizione. Possiamo trovare diversi tipi di alimenti, come mangimi secchi, alimenti umidi o una varietà di diete fatte in casa. Ognuno di loro presenta vantaggi e svantaggi che il tutor dovrebbe valutare. Quando ci troviamo di fronte a cibo secco o umido, tipo paté o carni in salsa, abbiamo di fronte a noi un alimento progettato specificamente per i felini, che contiene tutti i nutrienti necessari per uno sviluppo ottimale. Inoltre, abbiamo categorie per adattarlo al felino, sia per fasi che per esigenze specifiche. Ad esempio, ci sono mangimi studiati per lo sviluppo di cuccioli di gatti o mangimi per gatti con insufficienza renale, tra gli altri. Prima della comparsa di carenze nutrizionali nel felino, la composizione del cibo che stiamo offrendo al gatto dovrebbe essere analizzata, per determinare se è corretta, così come consultare il nostro veterinario per escludere qualsiasi patologia. Non dobbiamo dimenticare che il gatto è un animale carnivoro, quindi, fornendo una dieta che non include la quantità necessaria di proteine o taurina, tra gli altri, può causare malnutrizione o problemi di salute, come la comparsa di anemia. Anche quando il felino viene nutrito sulla base di diete fatte in casa ricche di carne e visceri, possiamo creare carenze nutrizionali se non sappiamo come integrare adeguatamente l'apporto di calcio. Nel caso di offrire avanzi al nostro gatto, dobbiamo ricordare che non tutti gli alimenti per il consumo umano sono adatti al gatto, poiché ci sono alimenti vietati per i felini, come le cipolle. Non bisogna dimenticare che i bisogni nutrizionali dei gatti e delle persone sono diversi, quindi anche la dieta dovrebbe essere diversa. I gatti possono mangiare la pasta o no? Ve lo spieghiamo qui sotto!

La pasta fa male ai gatti?

La pasta, così come altri alimenti, come il pane o il riso, sono composti da carboidrati e, per questo, contengono sostanze come l'amido o il glutine. Quando consideriamo di offrire pasta o qualsiasi altro cibo di questo stile ai nostri gatti, dobbiamo valutare quali sono le reali esigenze nutrizionali del nostro animale domestico e i carboidrati non ne fanno parte. Le esigenze nutrizionali dei gatti [1] si basano principalmente sul consumo di proteine e grassi, seguiti da acidi grassi, aminoacidi, minerali e vitamine. Pertanto, un gatto non dovrebbe essere nutrito con pasta o, almeno, non dovrebbe essere considerato un alimento essenziale nella sua dieta o che ne rappresentasse un'alta percentuale. Inoltre, il glutine può causare reazioni allergiche e intolleranza nel gatto, causando episodi di diarrea o vomito. Inoltre, un'alta percentuale di carboidrati può essere pericolosa, poiché una volta metabolizzata viene trasformata in zuccheri, che il gatto non è in grado di eliminare correttamente. Le conseguenze dirette possono essere sovrappeso e obesità. Inoltre, se fai il pane a casa, dovresti stare attento con il tuo felino, specialmente se mostra interesse per pane, pasta e simili: ingerire pasta cruda può essere pericoloso, poiché il processo di fermentazione avrebbe luogo nello stomaco del gatto. Se vuoi finalmente offrire il pane al tuo gatto, è preferibile aspettare che il pane raffermo si raffreddi. Come accennato in precedenza, il gatto è un animale essenzialmente carnivoro, anche se questo non significa che non possa mangiare cibi diversi, come le verdure. Naturalmente, dovrebbero essere somministrati in piccole quantità. Per finire, possiamo dire che il gatto non richiede alimenti che contengono carboidrati, che sono sostanze non necessarie per la dieta di un felino. Tuttavia, puoi sporadicamente offrire alimenti come pasta, pane o riso al tuo gatto se lo desideri.

I gatti possono mangiare pasta con pomodoro?

Mentre i gatti possono occasionalmente mangiare pasta o riso, dobbiamo prendere ancora più precauzioni quando si tratta di pasta con condimenti. Il sale è particolarmente dannoso per i reni del gatto e il pomodoro non è considerato un alimento particolarmente indicato per la salute del nostro felino. L'ideale sarebbe offrire al gatto una piccola porzione di pasta accompagnata da una maggiore quantità di pesce o carne leggermente cotta. A sua volta, senza sale e cipolla. D'altra parte, mescolare pasta o riso con alimenti industriali, come il cibo umido in lattina, è totalmente scoraggiato, poiché gli alimenti hanno tempi di digestione diversi. È meglio scommettere su diete preparate dalla mano di professionisti o da alimenti commerciali già pronti che garantiscono un'alimentazione adeguata.

Altri alimenti

Di seguito ti mostreremo un elenco di alimenti che di solito generano dubbi tra i proprietari: i gatti possono mangiare formaggio? Il formaggio non è un alimento particolarmente indicato per i gatti, poiché la maggior parte contiene un'elevata quantità di sale, tuttavia, se scommettiamo su teneri formaggi senza lattosio possiamo offrirlo in tempo.

Il formaggio non è un alimento particolarmente indicato per i gatti, poiché la maggior parte contiene un'elevata quantità di sale, tuttavia, se scommettiamo su teneri formaggi senza lattosio possiamo offrirlo in tempo. I gatti possono mangiare calamari? Il calamaro è un alimento che possiamo offrire al nostro felino, sempre leggermente cotto, senza sale o altri alimenti nocivi.

Il calamaro è un alimento che possiamo offrire al nostro felino, sempre leggermente cotto, senza sale o altri alimenti nocivi. I gatti possono mangiare mais? Il mais è un componente che troviamo in vari mangimi per animali domestici commerciali, tuttavia, non è considerato un componente ideale nella loro dieta. Se hai notato che il tuo feed contiene mais, potrebbe essere necessario cercare un'alternativa più sana.

Il mais è un componente che troviamo in vari mangimi per animali domestici commerciali, tuttavia, non è considerato un componente ideale nella loro dieta. Se hai notato che il tuo feed contiene mais, potrebbe essere necessario cercare un'alternativa più sana. I gatti possono mangiare pipe? Alcuni dadi sono particolarmente dannosi per i gatti, anche se questo non è il caso dei tubi. Ogni volta che rimuoviamo il guscio, possiamo offrire tubi al nostro felino.

Alcuni dadi sono particolarmente dannosi per i gatti, anche se questo non è il caso dei tubi. Ogni volta che rimuoviamo il guscio, possiamo offrire tubi al nostro felino. I gatti possono mangiare il prosciutto di York? Il prosciutto può essere un ottimo alimento per il nostro felino se vogliamo usarlo come trattamento o come involucro per camuffare le pillole. Tuttavia, dovremmo cercare quegli alimenti che non contengono sale.

Il prosciutto può essere un ottimo alimento per il nostro felino se vogliamo usarlo come trattamento o come involucro per camuffare le pillole. Tuttavia, dovremmo cercare quegli alimenti che non contengono sale. I gatti possono mangiare le uova? L'uovo è un ottimo alimento per il felino poiché è ricco di proteine e grassi, essenziali nella dieta del gatto. Se fai diete fatte in casa può essere un'opzione molto interessante.

L'uovo è un ottimo alimento per il felino poiché è ricco di proteine e grassi, essenziali nella dieta del gatto. Se fai diete fatte in casa può essere un'opzione molto interessante. I gatti possono mangiare riso? Come abbiamo commentato in questo stesso articolo, il riso non è un alimento raccomandato per i gatti e dovrebbe essere offerto in casi molto specifici.

Come abbiamo commentato in questo stesso articolo, il riso non è un alimento raccomandato per i gatti e dovrebbe essere offerto in casi molto specifici. I gatti possono mangiare le lenticchie? Anche se è vero che le lenticchie contengono proteine e una piccola percentuale di grassi, la verità è che contengono un volume molto elevato di carboidrati, quindi, è un alimento poco raccomandato.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Can cats eat pasta?, si consiglia di entrare nella nostra sezione Diete fatte in casa.

Avete stipulato l'assicurazione obbligatoria di responsabilità civile per cani? Acquistalo al miglior prezzo compilando il form con i tuoi dati e quelli del tuo animale cliccando su questo pulsante: Richiedi informazioni

Suggerimenti

Per fare diete fatte in casa ricordati di chiedere consiglio al tuo veterinario.

Se noti sintomi come diarrea o vomito dopo aver offerto la pasta al tuo gatto, vai dal veterinario di emergenza.

Riferimento

Go up