Guarigione delle ferite sui cuscinetti del gatto

1 mese ago · Updated 4 settimane ago

Guarigione delle ferite sui cuscinetti del gatto

Non possiamo dimenticare che i nostri amati gatti non smettono di essere predatori e il loro organismo è perfettamente progettato per la caccia, un esempio di questo sono i loro cuscinetti. I cuscinetti del gatto hanno sensibilità, questa sensibilità serve a misurare la temperatura della superficie su cui camminano, oltre a valutare la consistenza della loro preda. Ma ovviamente i pad sono anche resistenti e sono progettati in modo che il gatto possa resistere a certe forature e lacrime mentre cammina. Possiamo anche osservare cambiamenti nel colore dei cuscinetti a seconda del tipo di pelo del nostro gatto. Indubbiamente, è una struttura anatomica di grande importanza per il nostro animale domestico, quindi, in questo articolo di Animal Expert ti mostriamo come guarire le ferite sui cuscinetti del gatto.

Indice
  1. Controlla il pad del tuo gatto...
  2. Come guarire una ferita sul pad del gatto?
  3. Monitorare la progressione della ferita

Controlla il pad del tuo gatto...

Quei gatti che hanno più contatto con l'esterno e sono più esploratori sono particolarmente suscettibili a subire una ferita nel pad, quindi dovresti controllare il pad del tuo gatto prima dei principali sintomi di avvertimento che sono i seguenti: Zoppia

Segni di dolore

Difficoltà di mobilità Ogni volta che si tratta di una ferita superficiale o ustione, può essere trattata a casa come primo soccorso, altrimenti, si dovrebbe andare dal veterinario in modo che possa procedere per eseguire la cura.

Come guarire una ferita sul pad del gatto?

Se il vostro gatto ha subito una piccola ferita sul suo pad, si dovrebbe procedere come segue per fare una cura adeguata: Eseguire una pulizia del pad utilizzando solo acqua tiepida, sciacquare accuratamente fino a quando il pad è pulito e si può fare una valutazione adeguata della lesione. Se noti che c'è qualche oggetto bloccato, rimuovilo con una pinzetta. Immergere una garza sterilizzata in perossido di idrogeno (perossido di idrogeno) e inumidire l'intero tampone con questa preparazione, liberamente, poiché il perossido di idrogeno fungerà da antisettico evitando così qualsiasi possibilità di infezione. Applicare clorexidina digluconato adatto per animali domestici sulla ferita, sia in spray o gel. Avvolgere la ferita con una garza sterilizzata e fissare la garza con nastro ipoallergenico. Esegui tutta questa procedura su base giornaliera fino a quando la ferita non guarisce completamente, assicurandoti che il tuo gatto cammini di nuovo normalmente. Se si desidera utilizzare una cura più naturale, si dovrebbe cambiare solo il digluconato di clorexidina per la polpa di aloe vera naturale al 100%. La polpa di questo cactus aiuterà a ridurre il dolore e l'infiammazione, inoltre, accelererà il processo di guarigione e riparazione dei tessuti.

Monitorare la progressione della ferita

Quando si esegue la cura quotidiana dobbiamo osservare come si evolve la ferita, nel caso in cui ci sia sanguinamento e non si fermi o che non osserviamo miglioramenti nella guarigione dobbiamo andare dal veterinario senza indugio, poiché a volte possono essere necessari piccoli interventi che solo il veterinario è addestrato a eseguire.

Questo articolo è puramente informativo, in ExpertoAnimal.com non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Guarire le ferite sui cuscinetti del gatto, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione di Altri problemi di salute.

Go up