I migliori tranquillanti naturali per gatti

1 mese ago · Updated 4 settimane ago

i migliori tranquillanti naturali per gatti

Terapie naturali e rimedi casalinghi sono attualmente in piena espansione, non solo nel campo della salute umana, ma anche in medicina veterinaria, a causa della necessità di trattare i nostri animali da compagnia in modo rispettoso con il loro corpo. Ci sono molti disturbi che possono rispondere positivamente all'applicazione di rimedi naturali, quindi è importante che questi strumenti terapeutici siano sempre considerati come la prima linea di trattamento. Se vuoi prenderti cura del tuo felino in modo naturale e sicuro, in questo articolo di Animal Expert parliamo di tranquillanti naturali per gatti. Vi abbiamo già detto che

CBD per animali domestici di Naturecan

è uno dei migliori tranquillanti naturali per gatti attualmente. Con il suo formato a olio, permette di rassicurare il nostro piccolo felino in caso di nervosismo o stress.

Indice
  1. CBD per animali domestici di Naturecan
  • Quando calmare un gatto?
  • Benefici dei tranquillanti naturali per i gatti
  • Quali sono i migliori tranquillanti naturali per i gatti?
    1. Valeriana
    2. Melissa
    3. Spray feromonico
    4. Ignatia amara
    5. Fiori di Bach
    6. Lavanda Hydrosol
  • Come usare tranquillanti per gatti naturali?
  • Quando calmare un gatto?

    Hai mai visto come il tuo gatto si sfrega contro angoli, mobili, divano e persino la gamba? Questo atto rilascia feromoni, sostanze che vengono rilevate solo dal gatto e che, sebbene partecipino al calore e alla reazione all'erba gatta, agiscono anche fornendo una sensazione di controllo e dominio sull'ambiente. Il gatto è un animale che ha bisogno di controllare il suo ambiente per sentirsi bene, quindi qualsiasi alterazione che si verifica in esso può disturbarlo e persino creare stress e nervosismo. Pertanto, un gatto può entrare in uno stato di ansia e stress in varie situazioni, come, ad esempio, una visita dal veterinario, vivere con un nuovo animale, rumori forti, viaggiare o muoversi. Lo stress è una minaccia per la salute, soprattutto quando è cronico. Pertanto, ci troviamo di fronte a una situazione che dovrebbe essere trattata come una priorità e, per questo, possiamo ricorrere agli antidolorifici per gatti. Vi diremo di più sullo stress nei gatti: sintomi e trattamento nel seguente articolo.

    Benefici dei tranquillanti naturali per i gatti

    Generalmente, l'ansia causata da uno stato di stress prolungato viene trattata con farmaci chiamati benzodiazepine. Questi tranquillanti per gatti sono molto efficaci, ma hanno anche alcuni effetti collaterali. Inoltre, il suo uso continuato può causare dipendenza e tolleranza, il che implicherebbe la necessità di aumentare progressivamente la dose. Altri farmaci che possono essere utilizzati in casi gravi e il cui range terapeutico è molto più limitato di quello delle benzodiazepine sono i barbiturici, che possono anche causare problemi simili a quelli che abbiamo menzionato sopra. D'altra parte, se inizialmente diamo al nostro gatto tranquillanti naturali, non solo impediremo l'apparizione di stress cronico, ma ridurremo anche i sintomi associati alla sua ansia in modo sicuro per il suo corpo. Ma se quello che ti stai chiedendo è come mettere un gatto a dormire e non solo rassicurarlo, ad esempio per poterlo mettere nel corriere o portarlo dal veterinario, questo professionista può prescrivere un farmaco appropriato. Ora, qual è il miglior tranquillante per i gatti? Esistono tranquillanti specifici per gatti aggressivi? Vediamo quali sono le diverse opzioni che possiamo trovare.

    Quali sono i migliori tranquillanti naturali per i gatti?

    Vediamo, quindi, quali opzioni di tranquillante per gatti naturali hai a tua disposizione per trattare l'ansia e lo stress nel tuo piccolo peloso. CBD per animali domestici di Naturecan CBD per gatti in formato olio di Naturecan è un tranquillante naturale e vegano privo di flavonoidi e terpeni. Il suo utilizzo è completamente sicuro poiché è sviluppato da veterinari e rivolto, in particolare, a piccoli animali come i nostri felini. È anche testato da laboratori indipendenti. Privo di THC, cioè di cannabinoidi, e senza tossine nocive, questo tranquillante naturale per gatti aiuta a bilanciare il loro umore e controllare il sonno e il dolore, oltre a promuovere il recupero e la salute della loro pelle e dei loro capelli. Il dosaggio esatto di questo tranquillante per gatti dipenderà dalle dimensioni, dal peso e dalle cause che ti hanno motivato a usarlo. Inoltre, il tuo gatto può prendere questo calmante direttamente in bocca o aggiungendo una goccia nel cibo. Va notato che, con il codice EXPERTOANIMAL si può godere di uno sconto del 15% sul totale dell'ordine di Naturecan, senza alcun importo minimo.

    Valeriana

    La valeriana è una pianta che può essere somministrata anche ai cani e ha un leggero effetto sedativo, oltre ad agire come rilassante muscolare. Non sarà difficile per il nostro gatto accettarlo, dal momento che questi animali sono attratti dal suo odore. Va notato che sono buoni tranquillanti naturali per i gatti in calore, poiché come abbiamo detto li rilassa. Anche così, può inizialmente causare uno stato di euforia, quindi l'opzione migliore è scegliere un integratore alimentare specifico per gatti che combina la valeriana con altri estratti vegetali.

    Melissa

    Il seguente tranquillante naturale per gatti è un'altra pianta medicinale, che è molto efficace nel combattere gli stati di stress e nervosismo. Raccomandiamo la sua somministrazione soprattutto nei giorni precedenti un evento stressante, come la pirotecnica. Inoltre, può essere uno dei migliori tranquillanti per viaggiare con i gatti. Possiamo anche trovarlo sotto forma di integratore alimentare adatto ai gatti.

    Spray feromonico

    Attualmente possiamo trovare una copia sintetica dei feromoni facciali del gatto, che sono quelli che rilascia quando si sfrega contro vari oggetti. L'applicazione di questi feromoni restituisce al gatto la sensazione di controllo e dominio sull'ambiente e calma rapidamente la sua ansia. In questo caso, un altro modo per creare feromoni di gatto fatti in casa è coltivare erba gatta o erba gatta. Nel seguente post di Animal Expert ti diremo di più sui Feromoni per gatti: cosa sono e come usarli.

    Ignatia amara

    È un rimedio omeopatico molto utile ed efficace contro l'ansia. Inoltre, è completamente innocuo e non presenta alcun tipo di interazione. Si consiglia di utilizzare la diluizione 15 CH e somministrare 5 granuli diluiti in 5 millilitri di acqua 3 volte al giorno.

    Fiori di Bach

    I fiori di Bach agiscono in modo simile all'omeopatia e, come questo, non hanno effetti avversi o controindicazioni. Per situazioni di stress e ansia improvvisi ti consigliamo di scegliere Rescue Remedy, una miscela di vari estratti floreali appositamente studiata per migliorare rapidamente l'ansia. Tuttavia, altri estratti floreali che è possibile utilizzare per questo caso sono Rock Rose o Cherry Plum.

    Lavanda Hydrosol

    Hydrosol è un prodotto che si ottiene facendo un olio essenziale, ma, a differenza dell'olio, è molto più sicuro per il tuo gatto. In caso di stress, puoi spruzzarlo con un idrosolo di lavanda, circa due volte al giorno. La lavanda è un sedativo naturale per gatti molto efficace. Ora che conosci diverse opzioni di tranquillanti fatti in casa e naturali per gatti, vediamo come possiamo darli ai nostri piccoli felini.

    Come usare tranquillanti per gatti naturali?

    Ti consigliamo di consultare il tuo veterinario prima di applicare i rimedi che abbiamo menzionato sopra. Sebbene i fiori di Bach e l'omeopatia siano innocui, le piante medicinali contengono principi attivi che possono essere controindicati per lo stato di salute del tuo gatto o interagire con alcuni farmaci. Inoltre, il veterinario ti consiglierà su quale rimedio è il più appropriato per il tuo caso, poiché è molto importante individualizzare ogni situazione.

    Se vuoi leggere altri articoli simili ai migliori tranquillanti naturali per gatti, ti consigliamo di entrare nella nostra sezione Problemi comportamentali.

    Go up